Club Med Magazine

 

Vacanze in Thailandia all inclusive, tutti i luoghi d’interesse
cc licence: Mandala Travel
Homepage > Vacanze in Thailandia all inclusive, tutti i luoghi d’interesse

Vacanze in Thailandia all inclusive, tutti i luoghi d’interesse

Quando si parla di Thailandia subito vengono alla mente colori intensi e profumi speziati, luoghi spirituali, templi sacri e foreste tropicali. Certamente è anche tutto questo, ma Thailandia è anche Bangkok o Phuket, dove non bastano tre giorni per visitarne le bellezze. Trascorrere le proprie vacanze in Thailandia è dimenticare a casa i luoghi comuni e i percorsi turistici per immergersi spiritualmente in questa terra dalle mille sfumature.

Vacanze in Thailandia tra templi, trekking e parchi naturali

Iniziate le vostre vacanze in Thailandia all inclusive volgendo le spalle alla grande città, partendo per una visita ai Templi Wat Ratjaburana e Wat Mahathat è d’obbligo.

Si pranza sul fiume per poi accedere all’imbarcadero e raggiungere un caratteristico mercato in cui acquistare oggetti di artigianato locale. Da qui parte un tour sulle acque, dove si possono osservare degli spaccati di vita quotidiana come i tipici floating markets, pezzi della realtà thailandese esenti della patina del turismo di massa.
Per questo giro si utilizza una tipica imbarcazione e, oltre ai due templi citati, si può visitare Wat Phanang Choen dove c’è una corposa comunità di monaci che lasciano assistere alle loro caratteristiche funzioni religiose.

Dopo le acque il trekking, ed esattamente presso il Khao Yai National Park per ammirare alcune le più belle cascate del territorio: Heu Suwat e Heu Narok. È un percorso adatto a tutti, anche a coloro che non sono allenati a percorsi lunghi e articolati. Per i più allenati c’è la possibilità di scegliere percorsi decisamente più impegnativi, come ad esempio, un camminata sino alle remote cascate Heu Sai e Heu Pratun. Per effettuare questo giro si deve richiedere il permesso ai ranger locali.

I Templi Khmer sono un’altra tappa consigliata per assaporare una Thailandia differente da quella generalmente proposta. Queste costruzioni ricordano i Templi di Angkor in Cambogia e racchiudono dei bassorilievi ancora oggi perfettamente conservati chee appartengono, nella maggior parte dei casi, al periodo stilisticamente più evoluto ed importante di Ankor Wat.
Proseguendo in questo particolare viaggio ecco che si arriva a Khao Kho, dove sono stati rinvenuti reperti di insediamenti preistorici ed è stata ritrovata la famosa “eldorado” della civiltà Khmer, la città che si pensava immaginaria, il luogo dove tutti si sentono degli Indiana Jones: Sri Theap.

Una visita al Tempio e un giro in bicicletta, concluderà una tappa densa di visite e lunga ben 400 chilometri. Con il ritorno a Bangkok terminerà questo particolarissimo itinerario alla scoperta della vera Thailandia.

Vacanze Thailandia all inclusive

Dopo le fatiche di un tour tra foreste, cascate e immaginarie avventure ecco che il Resort Phuket di Club Med sarà il premio finale, ma volendo anche un punto di partenza perfetto per le vostre vacanze Thailandia all inclusive .Dedicato a grandi e piccini il Resort Phuket si contraddistingue per il suo stile zen, incastonato perfettamente con la natura circostante. Lo staff propone attività ludiche per i più piccoli, portandoli alla scoperta della cultura thailandese, ma anche attimi di pura spiritualità (come le mattine all’insegna dello yoga) per i più grandi.

Rilassate i sensi e definite l’itinerario ideale per scoprire la Thailandia approfittando delle offerte all inclusive esclusive di Club Med e prenotate il vostro soggiorno affidandovi al massimo della qualità e del lusso.

Condividi su

Commenti

commenti

Articoli correlati

Articoli più letti

Resort

Resort Phuket

Shortcodes Ultimate

Shortcodes Ultimate