Club Med Magazine

 

Le 5 isole greche più belle per le tue vacanze
cc licence: Juan Salmoral
Homepage > Le 5 isole greche più belle per le tue vacanze

Le 5 isole greche più belle per le tue vacanze

La Grecia insulare è una tappa da non perdere per un tour o un viaggio last minute in Europa, le isole greche offrono squarci suggestivi e location esclusive per ritagliarsi un momento di relax per sé stessi nel cuore del Mediterraneo o per vivere esperienze divertenti tra amici e in famiglia.

La Grecia vanta più di mille isole visitabili, ognuna con una forte identità specifica – e un mix perfetto tra sole, mare e arte per una vacanza indimenticabile.

Di seguito le cinque isole greche più belle e i consigli per scoprire le loro meraviglie.

Eubea

Eubea presenta un ampio panorama naturale e turistico, dai paesi con casette bianche e blu agli uliveti che scendono verso lidi pittoreschi e spiagge isolate. Qui le vostre vacanze in Grecia saranno rese indimenticabili grazie alle serate fuori tra amici a Chalkida, tra locali esclusivi e shopping, o grazie alla tranquillità di una giornata in famiglia immersi nella macchia mediterranea e nel mare di Aghios Vassilios. Impossibile poi non rimanere ammaliati dal fascino di Limni: tra case immacolate sul golfo euboico la cittadina litoranea offre tramonti sensazionali dal porticciolo naturale. Un must per veri intenditori sono le terme di Edipsos – le Terme e le Grotte di Silla di Plutarchiana memoria.

Rodi

Si tratta di una delle meraviglie greche da visitare almeno una volta nella vita: un museo a cielo aperto, mare turchese e notti folli – qui l’ampia offerta delle attrattive turistiche soddisfa tutti quanti. La città di Rodi accoglie i più romantici con passeggiate mano nella mano tra i vicoli acciottolati del centro, ma anche i giovani e gli amanti della movida notturna – e le famiglie in vacanza potranno godersi spiagge bianche e visitare tanti siti interessanti come la Città Alta e l’architettura gotica del Palazzo dei Grandi Maestri e del Grande Ospedale, e poi la Moschea Saladina e le ville ottomane. Da non perdere in Agosto la Valle delle Farfalle, vicino Petaloudes: milioni di farfalle in uno scenario fiabesco, tra cascate, ruscelli e vegetazione rigogliosa.

isole-greche-piu-belle-rodi

Rodi (Alessandra Kocman via Flickr)

Mykonos

E’ il centro cosmopolita della vita notturna mediterranea nonché località balneare esclusiva con le sue spiagge bianche e mare turchese. Meta ideale per ballare tutta la notte in bar, discoteche e locali trendy a Mykonos  il divertimento continua anche di giorno in spiaggia, come a Paradise Beach, a 6 chilometri da Chora, tra le spiagge di Paraga e Super Paradise Beach, dove la festa non finisce mai. Un must tra i club alla moda e e i lounge bar della capitale Chora è il Pierro: una vera istituzione che vanta i migliori Dj set internazionali. Immancabile un tour a Delos, che ospita un importante sito archeologico legato ai miti di Apollo e Artemide e offre interessanti opportunità di snorkeling tra le acque cristalline.

Santorini

Sorseggiare un buon bicchiere di vino greco, gustando le straordinarie olive greche, la feta e le tradizionali focacce al pomodoro – immersi nel bianco e blu delle caratteristiche abitazioni e dell’orizzonte tra cielo e mare. Oia è forse il più pittoresco dei paesini di Santorini: le sue cupole blu splendenti e le bianche abitazioni dominano le coste dall’alto della caldera vulcanica, tra le rovine dell’antica fortezza veneziana. Le sue particolari spiagge di ciottoli scuri o sabbia nera, come le sabbiose Kamari e Perissa, offrono mare cristallino e ottimi punti di partenza per immersioni subacquee. Chi ama le escursioni storiche non vorrà perdersi i siti archeologici di Akrotiri, la città preistorica, e Messa Vouno, dove è possibile ammirare le rovine dell’antica Thira.

isole-greche-piu-belle-santorini

Oia, Santorini (Henrik Berger Jørgensen via Flickr)

Kos

E’ proprio vero, small is better. La piccola Kos ha tutto quel che si può desiderare da una fuga tra relax e divertimento. Kos città rispecchia il glorioso passato da melting pot mediterraneo, qui si incontrano il mondo ellenistico, romano e bizantino in un’architettura mista, immersa tra locali e buganvillee. Città a portata di bicicletta, offre mare, ottima gastronomia e arte – da vedere il Castello dei Cavalieri di San Giovanni, fortezza del ‘300 costruita per contrastare l’invasione ottomana, e il Museo Archeologico che vanta esempi straordinari della scultura ellenistica e tardo romano (celebre l’Ippocrate). Immancabile un giro per la cittadina di Kardamena, dove ammirare il Tempio di Apollo, le basiliche paleocristiane e il Teatro Antico. E poi tanta vita notturna: al calar del sole il borgo si anima al ritmo di Dj di fama mondiale.

Condividi su

Commenti

commenti

Articoli correlati

Articoli più letti

Shortcodes Ultimate

Shortcodes Ultimate