Club Med Magazine

 

Istanbul in 24h, cosa fare e dove mangiare
cc licence: Y Nakanishi
Homepage > Istanbul in 24h, cosa fare e dove mangiare

Istanbul in 24h, cosa fare e dove mangiare

Turchia, Istanbul. Un tempo Costantinopoli. Ancora prima, Bisanzio. Il nome evoca antichi ricordi di battaglie e conquiste.
Sorvolando il suolo turco, la città è quasi impercettibile. Eppure, in quelle strade, fra moschee, cupole e parchi, sussurra ancora la cultura di epoche lontane. Le strade di Istanbul sono tutte da gustare, come il suo famoso The, infuso in argentee caraffe intarsiate. Istanbul è arte, cultura, civiltà. Gli occhi si colmano di colori e sapori oscuri.

Viaggio al centro di Istanbul

Al centro della città, piazza Sultanahmet Meydani è conosciuta per i suoi monumenti e il parco Gülhane. A sud, una delle porte più grandi del Palazzo Topkapi, si erge maestosa. E’ ospite della prima statua di Ataturk, primo presidente della Turchia, contornata da alberi dell’ottocento.
La vicina Basilica di Santa Sofia è contornata da colonne ellenistiche del Tempio di Artemide e formata da grandi pietre delle cave egiziane: sicuramente una delle sette cose da vedere a Istanbul! L’interno in marmo verde, nero e giallo. E’ uno dei monumenti più importanti e come la Moschea Blu, eretta su volere del sultano Ahmed I. Il nome è attribuito alle 20.000 piastrelle turchesi che decorano ogni elemento. Dona un’esperienza surreale grazie alla luce che filtra dalle 260 finestrelle, illuminando occhi e spirito.

Dove mangiare durante uno stopover a Istanbul

A sud, nel quartiere Curkatara, è consigliata una sosta al ristorante Balikci Sabahattin, rinomato per le eccellenti specialità di pesce e per la sua posizione centrale, giusto alle spalle della Moschea Blu. Dolma (involtini di foglia di vite ripieni di carne, riso o verdure) e Meze (selezione di antipasti dalla consistenza cremosa), assieme a tutti i piatti di pesce, regalano un pasto fresco e allettante. In alternativa, Karakol, vicino al palazzo Topkapi, è uno dei preferiti da chef e gourmet ed è uno dei più moderni. Al di fuori del circuito turistico tradizionale, tra le vie del mercato Kadikoy, merita sicuramente una visita il ristorante Çiya Sofrasi, che si contraddistingue per la bontà dei piatti tipici della cucina asiatica. Infine, poco lontano dal gran Bazar e situato al 5 piano di un tipico palazzo turco, fermatevi a gustare una squisita cena al Nar Lokantasi, rinomato per le specialità di pesce locale.

Istanbul e il tempo libero

Le strade di Suleymaniye offrono appoggio per ogni genere di acquisti. Tessuti e gioielli caratteristici. In questa zona si trova facilmente il Cagalogu Hamami, uno dei bagni turchi più antichi e grandi di tutta Istanbul. Nelle sue sale, si entra in contatto con la tradizione. Rubinetti e fontanelle adornano il centro della stanza su cui si trova un palco in marmo riscaldato.
Attraversato il Corno d’oro, si giunge al quartiere Beyoglu. Sede del Monastero dei Mevlevi, antico ordine di monaci sufi, ospita il Museo della Letteratura di Corte. Sono eposti oggetti d’arte come gli strumenti musicali utilizzati durante le cerimonie con danze rotanti.
Durante una vacanza in Turchia, non può mancare una visita ai tradizionali tekke, conventi, in cui è possibile ammirare la danza dei Dervishi. Uno tra i più famosi conventi è il Galata Mevlevihanesi, poco più a sud di Istanbul e comodamente raggiungibile in macchina. La tradizione dei dervishi prevede l’avvicinarsi alla divinità per mezzo di canti, preghiere, musica e appunto la danza rotante. Durante queste cerimonie, i dervisci ruotano su se stessi in una danza ipnotica e mistica oscillando sulla punta delle prime due dita del piede sinistro formando semicerchi.
Come ultima meta, la caratteristica traversata del Bosforo su nave, garantirà il preludio per una serata rilassante lungo le spiaggie e per un cocktail al Balkon Cafe Bar con vista emozionante dell’intera città.

Dove pernottare

Un ottimo appoggio per godere a pieno quest’avventura è garantito da Club Med che, grazie alla sua formula stopover e la sua partnership con eccellenti alberghi, tour guidate ed escursioni mirate, consente di vivere questa magica esperienza ad Istanbul con professionalità e attenzione per la clientela.

Condividi su

Commenti

commenti

Articoli correlati

Articoli più letti

Shortcodes Ultimate

Club Med

Pioniere dei Resort All Inclusive, il valore di una vacanza Club Med non ha paragone. Possibilità di gustare prelibatezze da gourmet e bevande d'eccezione tutto il giorno, sport e attività esclusivi, ospiti di tutte le età, che scopriranno di poter passare una vacanza incredibile nelle destinazioni più sorprendenti del mondo. Per chi viaggia con i bambini, i programmi proposti sono innovativi e divertenti. Con il Mini Club e il Baby Club, Club Med offre il meglio delle vacanze per chi ha bambini e teenagers. Vieni a trovarci! Seguici anche su: www.clubmed.it www.twitter.com/ClubMedIT www.youtube.com/clubmed Questa pagina è monitorata in accordo con i termini e le condizioni di Facebook. I post dei fans contenenti parole volgari, espressioni di odio o qualsiasi altra forma di contenuto inappropriato verranno rimossi.
Club Med
Club Med12/09/2017 @ 19:00
Tra trekking e canyoning sono tante le attività che potete intraprendere per divertirvi godendovi la natura!
Club Med
Club Med11/09/2017 @ 14:06
Ultimi giorni per approfittare della promozione di fine estate e ritrovarsi nel paradiso delle Maldive! 😎🌴 clbmd.co/jxA7jy
Club Med
Club Med
Club Med08/09/2017 @ 14:00
Un quartiere che rappresenta l'intera essenza della città, il suo fascino, la sua particolarità!
Club Med
Club Med07/09/2017 @ 19:05
Per vivere una vacanza da favola non è sempre necessario partire per mete lontane... 😉
Club Med
Club Med06/09/2017 @ 19:00
Natura, sport e benessere le tre parole chiave! 😉
Club Med
Club Med04/09/2017 @ 19:01
Non è mai troppo tardi per andare in vacanza! Scopri quali Resort aderiscono alla promozione e cogli al volo l'occasione! 😎

Shortcodes Ultimate