Club Med Magazine

 

10 cibi caraibici da assaggiare durante una vacanza ai Caraibi
Homepage > 10 cibi caraibici da assaggiare durante una vacanza ai Caraibi

10 cibi caraibici da assaggiare durante una vacanza ai Caraibi

Pronti a mettere a fuoco le vostre papille gustative in un viaggio dai mille sapori tra i piatti tipici dei Caraibi?

Con le sue influenze indigene, africane, creole, europee, cajun e, più di recente, anche asiatiche, andare alla scoperta dei segreti culinari dei Caraibi è già di per sé un viaggio da sogno.

Vediamo insieme quali sono i 10 cibi caraibici da non lasciarsi scappare.

Cosa mangiare ai Caraibi?

Jerk

In realtà non è un piatto vero e proprio. Piuttosto, un mix di ingredienti per marinare carne e pesce prima della cottura alla brace.

Il jerk giamaicano super-piccante è ormai sinonimo delle grandi grigliate di pollo, maiale e manzo che si possono gustare sull’isola, ed è una delle specialità simbolo non solo della nazione, ma di tutti i Caraibi. Il miscuglio di erbe e spezie contiene scalogno, cipolle, timo, pepe di Giamaica, cannella, noce moscata, pepe rosso, bianco e nero, e sale. Una bomba di sapore pronta a sprigionare tutta la sua forza al primo morso.

Astice in “salsa criolla”

Con tutte quelle isole e tutto quell’oceano a disposizione, non c’è da stupirsi che il meglio della cucina caraibica sia a base di pesce.

Tra tutti i piatti, regna sovrano l’astice in “salsa criolla” (o “sarza criolla”): un condimento a base di cipolle, coriandolo, barbabietole, patate bollite, avocado, pomodori, peperoni dolci, peperoncino e succo di lime.

È tipico di Cuba ma è diffuso anche sulle altre isole caraibiche.

Maiale arrosto

Tramandato dagli antenati di origine spagnola, questo piatto è comune in tutti i Caraibi, ma è a Porto Rico che lo si gusta al meglio.

lechon-asado-piatto-caraibico

Jose Kevo via Flickr

Il lechón asado, ossia il maiale arrosto, è servito con fagioli e riso, e va provato da una delle bancarelle delle strade dell’isola.

Pepperpot

È una sorta di peperonata esotica, un vulcano di sapori e di colori.

Il suo profumo pervade le spiagge di tutti i Caraibi, perché viene cotto a fuoco lento, generalmente all’aperto, in ampie pentole e tegami: questo favorisce l’amalgama dei sapori di tutti gli ingredienti. Tra questi troviamo melanzane, gombo, zucchina patisson, patate, e più o meno qualsiasi altra verdura che cresca rigogliosa nel clima tropicale.

Budin noir e Budin blanc

Se spostiamo l’attenzione alla gastronomia di Guadalupe, da non perdere sono il budin noir e il budin blanc.

Il primo è conosciuto come Morcilla de Guadalupe ed è sostanzialmente una variazione locale del black pudding anglosassone: un sanguinaccio a base di maiale e di spezie esotiche locali.

Il boudin blanc è un’ulteriore variazione del tema, in cui l’ingrediente principale è il baccalà.

Sopa de Mondongo: la “trippa” caraibica

Ebbene sì, ai Caraibi si mangia una versione nostrana della busecca, la trippa alla milanese.

La sopa de mondongo è anch’essa a base di frattaglie di manzo o maiale, e come la cugina lombarda è cucinata a fuoco lento insieme a una varietà di verdure locali.

sopa-de-mondongo-cibo-caraibico

Roberto Rodrìguez via Flickr

Ogni parte dei Caraibi ha la sua sopa specifica: a Puerto Rico si usano ceci, zucca e coriandolo, a Panama contiene il chorizo, e nella Repubblica Domenicana si spremono addirittura delle arance al suo interno per bilanciarne i sapori.

Bokit

Questo tipo di panini si trova dappertutto sull’isola di Guadalupe, soprattutto vicino alle spiagge più frequentate da turisti e gente locale.

La particolarità è che vengono fritti in olio di girasole, e poi tagliati in due e preparati come tramezzini con un ripieno di carne, prosciutto, formaggio, pesce o verdure. Ottimi per uno spuntino veloce, anche se la loro digestione è un po’ più lenta…

Mama Juana

Se passate dalla Repubblica Domenicana, da provare è la bevanda nazionale: la Mama Juana.

Dal sapore dolce simile a quello del Porto, questa bevanda alcolica tradizionale contiene rum scuro, vino rosso, miele ed erbe aromatiche. Si dice abbia anche proprietà medicinali e addirittura afrodisiache – provare per credere!

Papaya

Questo delizioso frutto cresce ovunque nelle sue varietà di colore giallo o arancione.

papaya-tipica-caraibica

Japanexperterna.se via Flickr

La papaya appena raccolta viene servita fresca in modo semplice, magari con una spruzzata di limetta, e la si mangia come dessert oppure per colazione. Altrimenti la si trova in insalate colorite, in zuppe di verdura, come contorno a piatti di carne, e addirittura nei cocktail a base di rum.

Calalou

Il calalou (anche callaloo o kallaloo) è uno stufato di verdure a foglia verde importato nei Caraibi dalle popolazioni dell’Africa occidentale.

Gli ingredienti variano, ma quelli fondamentali sono l’amaranthus – una pianta conosciuta tradizionalmente proprio come “calalou” – il taro, la xanthosoma e gli spinaci d’acqua. La cottura lenta rende questa zuppa molto densa e consistente. Spesso viene allungata con latte o crema di cocco per un gusto davvero unico.

Il calalou è molto diffuso in Giamaica, a Dominica, e nelle isole di Trinidad e Tobago.

Avete già l’acquolina in bocca? Non c’è da meravigliarsi. Armatevi di litri di acqua fresca e preparatevi a farvi investire dalla fiammata di sapori dei piatti caraibici.

Condividi su
Categoria Caraibi
Tag

Commenti

commenti

Articoli correlati

Articoli più letti

Shortcodes Ultimate

Club Med

Pioniere dei Resort All Inclusive, il valore di una vacanza Club Med non ha paragone. Possibilità di gustare prelibatezze da gourmet e bevande d'eccezione tutto il giorno, sport e attività esclusivi, ospiti di tutte le età, che scopriranno di poter passare una vacanza incredibile nelle destinazioni più sorprendenti del mondo. Per chi viaggia con i bambini, i programmi proposti sono innovativi e divertenti. Con il Mini Club e il Baby Club, Club Med offre il meglio delle vacanze per chi ha bambini e teenagers. Vieni a trovarci! Seguici anche su: www.clubmed.it www.twitter.com/ClubMedIT www.youtube.com/clubmed Questa pagina è monitorata in accordo con i termini e le condizioni di Facebook. I post dei fans contenenti parole volgari, espressioni di odio o qualsiasi altra forma di contenuto inappropriato verranno rimossi.
Club Med
Club Med26/06/2017 @ 19:02
L'isola Providenciales è il regno delle conchiglie! Qui uno straordinario allevamento, in cui è possibile trovare anche la più antica conchiglia dei Caraibi, che oggi rischia l'estinzione
Club Med
Club Med24/06/2017 @ 13:45
Vi piacerebbe fare snorkeling con le mante giganti? Scoprite il Giappone più autentico delle spiagge incontaminate e delle perle nere!
Club Med
Club Med23/06/2017 @ 19:30
Un tuffo nel passato, tra cultura e storia millenaria! Il fascino di questi luoghi unici lascerà un segno indelebile nella vostra memoria
Club Med
Club Med23/06/2017 @ 18:33
Creactive by Cirque du Soleil arriva al Resort Opio en Provance: fino a 30 attività artistiche e acrobatiche! Segui l'evento in diretta
Club Med
Club Med Opio
#LIVE: RDV ce vendredi vers 18h pour la 1ère démonstration de Club Med CREACTIVE by Cirque du Soleil ! This Friday at 6PM, watch live the very first demo of Club Med CREACTIVE by Cirque du Soleil !
Club Med
Club Med22/06/2017 @ 19:09
Qualche consiglio per visitare la splendida Ginevra, una tra le più internazionali città europee!
Club Med
Club Med20/06/2017 @ 20:38
Dove aprirà il nuovo resort Club Med? Indovina e vinci un soggiorno per due! Partecipa al concorso http://clbmd.co/NEaztC

Shortcodes Ultimate