Club Med Magazine

 

10 libri da leggere in viaggio per non annoiarsi mai
Homepage > 10 libri da leggere in viaggio per non annoiarsi mai

10 libri da leggere in viaggio per non annoiarsi mai

I libri. Sono stati i miei grandi amici, perché non c’è di meglio che viaggiare con qualcuno che ha fatto già la stessa strada, che ti racconta com’era per paragonare, per sentire un odore che non c’è più, o che c’è ancora” – scriveva Tiziano Terzani, in un resoconto dei suoi celebri viaggi. Ed è proprio per questo motivo che Club Med ha deciso di proporvi una lista – eterogenea, selezionata ed estremamente varia – dei libri da leggere in viaggio, perché vi siano di compagnia durante le vostre vacanze.

Un altro giro di giostra” di Tiziano Terzani

Iniziamo proprio da Terzani, viaggiatore, filosofo e giornalista, per andare alla scoperta dell’ultima sua opera, “Un altro giro di giostra”. Un libro sull’America, un libro sull’India: un libro che racconta un viaggio per trovare una soluzione al proprio male, un libro che – in fondo – non è altro che una ricerca di sé e della propria identità. Leggero e piacevole, un must non soltanto per gli amanti delle culture e tradizioni orientali.

Ebano” di Ryszard Kapuscinski

Cambiamo continente e spostiamoci in Africa, che viene definita dallo stesso Ryszard Kapuscinski, nella sua raccolta di saggi “Ebano”, come “un oceano, un pianeta a sé stante, un cosmo vario e ricchissimo”. Un libro che descrive con un approccio molto realistico, privo di stereotipi o luoghi comuni, il cuore del Continente Nero. Amaro ma veritiero, un compendio per scoprire l’essenza più autentica dell’Africa.

Dove troverete un altro padre come il mio” di Rosanna Campo

Vincitrice del Premio Strega Giovani 2016, Rosanna Campo consacra, nel suo nuovo romanzo-memoir, il suo rapporto con il padre, a cui somiglia ma a cui non vorrebbe assomigliare: forse, non è sicura. Non mancano affreschi di paesaggi meridionali e di tradizioni del Nord, spesso in conflitto. Compulsivo e romantico, “Dove troverete un altro padre come il mio” è perfetto da sfogliare sotto l’ombrellone.

Che ci faccio qui?” di Bruce Chatwin

Romanziere e saggista, Bruce Chatwin convoglia in “Che ci faccio qui?” i temi – e i momenti – che hanno accompagnato tutta la sua vita di uomo, storico e romanziere e, perché no, di viaggiatore che si ferma a raccontare ciò che ha visto, desideroso di andare sempre più lontano. Apparso per la prima volta nel 1989, è divenuto subito un classico della letteratura di viaggio. Malinconico ma curioso, per conoscere e scoprire.

Al giardino ancora non l’ho detto” di Pia Pieri

Finalista al premio Viareggio-Rèpaci 2016, l’opera di Pia Pieri porta come titolo uno dei versi più celebri di Emily Dickinson. Un diario che segue il ritmo delle stagioni, del giardino di una poetessa ormai malata ma quanto mai energica e coraggiosa. Empatico e commuovente, una storia che saprà arrivarvi dritta al cuore, donandovi però una forza forse inaspettata.

Ogni cosa è illuminata” di Jonathan Safran Foer

Nuovo, giovanile e denso, dallo stile schietto e serrato: “Ogni cosa è illuminata” racconta del viaggio in Ucraina di un giovane americano con suo nonno, per ripercorrere i difficili momenti del periodo nazista.  Un racconto del collezionismo ossessivo, di identità perdute e di spostamenti – fisici e non solo – a tratti rocamboleschi, che si trasformano in una ricerca dell’identità personale e culturale. Ironico, ma anche un’occasione per riflettere. Ideale per chi vuole immergersi nei periodi più difficili della storia, senza rinunciare ad un sorriso.

Lo strano viaggio di un oggetto smarrito” di Salvatore Basile

Conteso da tutte le case editrici alla Fiera di Francoforte, il libro di Basile è divenuto un vero e proprio caso internazionale, nonché titolo più atteso nella seconda metà del 2015. Una favola ricca di magia, di due anime sole che, incontrandosi, riescono a ritrovare se stesse. E lo fanno tramite oggetti smarriti e abbandonati che, assumendo nuovo significato, trasformano la vita di due persone. Semplice e profondo, un libro da leggere per riflettere e commuoversi.

Il viaggio dell’elefante” di José Saramago

Un elefante e il suo conducente sono i protagonisti dell’opera di Saramago. Un viaggio e una favola che si snodano da Lisbona alla Spagna, da Genova a Vienna, passando per Padova, Innsbruck e Valladolid. Con un umorismo graffiante l’autore deride il potere, la burocrazia e la corruzione incontrate dai personaggi lungo il loro cammino. Delizioso e arguto, un viaggio attraverso l’Europa, tra le sue corti, i suoi poteri e le sue stranezze cinquecentesche.

La femmina nuda” di Elena Stancanelli

Titolo finalista al Premio Strega 2016, “La femmina nuda” di Elena Stancanelli racconta la storia di Anna, prigioniera del regno dell’amore. Sotto forma di lettera, Anna racconterà a Valentina il suo tormento per quest’uomo tanto amato e tanto odiato. Un bel racconto delle relazioni 2.0 che preservano, però, i caratteri più genuini e tradizionali della narrativa sentimentale. Avvincente e compulsivo, vi terrà incollati alle sue pagine.

Into the Wild Truth” di Carine McCandless

Per ultimo, un libro che racconta una storia nota ma da un nuovo punto di vista, senz’altro più affidabile. È la storia di Chris, l’avventuriero reso celebre dal film Into The Wild. Carine, la sorella di Chris, ci racconta in questo nuovo romanzo le ragioni che hanno spinto l’amato fratello ad abbandonare la famiglia, per iniziare una ricerca di sé in luoghi solitari e difficili. Da leggere, al mare o in montagna, c’è poca differenza!

 

Condividi su

Commenti

commenti

Articoli correlati

Articoli più letti

Shortcodes Ultimate

Club Med

Pioniere dei Resort All Inclusive, il valore di una vacanza Club Med non ha paragone. Possibilità di gustare prelibatezze da gourmet e bevande d'eccezione tutto il giorno, sport e attività esclusivi, ospiti di tutte le età, che scopriranno di poter passare una vacanza incredibile nelle destinazioni più sorprendenti del mondo. Per chi viaggia con i bambini, i programmi proposti sono innovativi e divertenti. Con il Mini Club e il Baby Club, Club Med offre il meglio delle vacanze per chi ha bambini e teenagers. Vieni a trovarci! Seguici anche su: www.clubmed.it www.twitter.com/ClubMedIT www.youtube.com/clubmed Questa pagina è monitorata in accordo con i termini e le condizioni di Facebook. I post dei fans contenenti parole volgari, espressioni di odio o qualsiasi altra forma di contenuto inappropriato verranno rimossi.
Club Med
Club Med12/09/2017 @ 19:00
Tra trekking e canyoning sono tante le attività che potete intraprendere per divertirvi godendovi la natura!
Club Med
Club Med11/09/2017 @ 14:06
Ultimi giorni per approfittare della promozione di fine estate e ritrovarsi nel paradiso delle Maldive! 😎🌴 clbmd.co/jxA7jy
Club Med
Club Med
Club Med08/09/2017 @ 14:00
Un quartiere che rappresenta l'intera essenza della città, il suo fascino, la sua particolarità!
Club Med
Club Med07/09/2017 @ 19:05
Per vivere una vacanza da favola non è sempre necessario partire per mete lontane... 😉
Club Med
Club Med06/09/2017 @ 19:00
Natura, sport e benessere le tre parole chiave! 😉
Club Med
Club Med04/09/2017 @ 19:01
Non è mai troppo tardi per andare in vacanza! Scopri quali Resort aderiscono alla promozione e cogli al volo l'occasione! 😎

Shortcodes Ultimate